Dionne Warwick: “la Voce”; Burt Bacharach: “la Musica”; Hal David: “le Parole”.

Salerno, domenica 20/01/2013 Ieri sera, sabato 19 gennaio 2013, nella trasmissione su Rai Uno “I Migliori Anni” condotta da Carlo Conti, a dare il via alla musica delle emozioni è stata la grande Dionne Warwick, la splendida voce di "I say a little prayer", colonna sonora del film Il mio migliore amico, e che è venuta qui in Italia per un tour di due tappe, una il giorno 20 gennaio al teatro Augusteo di Salerno, e l’ altra il 22 in concerto nell'auditorium di Castel Sant'Elmo. Tra l’ altro, parlando con Carlo Conti, Dionne Warrick (questo era il suo vero nome) ha anche ricordato come all’ inizio della sua carriera, allora poco più che ventenne, trovò trasformato il suo cognome in Warwick. Da allora la cantante, diventata la voce di Burt Bacharach, di cui ha interpretato brani come "I Say a Little Prayer" e "Promises Promises", non è riuscita a cambiare questo suo errato last name, restandovi fatalmente legata. Nel finale, invitata dal presentatore Carlo Conti , Dionne Warwick è ritornata sulla scena, ed ha cantato alcuni brani delle canzoni nate dal suo sodalizio musicale con Burt Bacharach e con Hal David, grandissimo paroliere. Terminato il programma, ho spento la televisione che era circa mezzanotte; nonostante l' ora, ho sentito il bisogno e la nostalgia di risentire una Dionne Worwick più giovane, nella esecuzione appunto di canzoni di Burt Bacharach: ... sono andato a letto che era passata da un bel pò l' una di notte! Ascontando Dionne Warwick, e lasciandomi rapire dalla sua voce melodiosa e dalle parole struggenti di "Walk On By", "Say A Little Prayer", "Do you know the way to San Jose?", "Anyone Who Has A Heart" e "What the World Needs Now Is Love", ho più volte notato ed ammirato la complicità artistica tra la cantante ed il pianista, il loro perfetto sincronismo. Oggi ho portato questo video sul mio blog, per condividerlo con voi. Accanto a me c' è mia figlia Amalia, alla quale spesso chiedo un giudizio sulla qualità di ciò che pubblico. Le ho fatto notare come la "complicità" sia una condizione indispensabile non solo del lavoro artistico, ma anche dell' amore. Riferendosi a quest' ultimo caso, lei mi ha subito corretto, dicendomi: "Papà, si dice feeling, che sta a significare qualcosa di più di complicità, una specie di "complicità amorosa". Meravigliato, le ho chiesto di spiegarsi meglio, e lei " ... feeling (complicità amorosa) è camminare insieme; anzi, per meglio dire, volare insieme ... capirsi quasi senza parlare, guardandosi negli occhi" "Basta così! Ho capito", le dico. "Ed ho capito anche come debbo terminare questo post. Grazie." Infatti, di seguito riporto alcuni passaggi delle seguenti canzoni, nello stesso ordine sequenziale del video, ritenendo che tali stralci sono ben più eloquenti di qualsiasi mia considerazione o apprezzamento. Walk On By If you see me walkin' down the street And I start to cry each time we meet Walk on by Walk on by Make believe That you don't see the tears, just let me grieve In private 'cause each time I see you I break down and cry Testo e Traduzione completi Say A Little Prayer Forever, forever, you’ll stay in my heart and I will love you forever, and ever, we never will part oh, how I love you together, together, that’s how it must be to live without you would only mean heartbreak for me. Testo e Traduzione completi Do you know the way to San Jose? Sai la strada per San Jose? Manco da un sacco di tempo potrei sbagliare strada e perdermi … Si respira meglio a San Jose, c’è un sacco di spazio e troverò anch’io uno spazio dove stare; sono nata e cresciuta a San Jose e ci sto tornando per trovare un po’ di serenità … Ho un sacco di amici a San Jose, sai come si arriva a San Jose? Non vedo l’ora di tornare a San Jose. L.A. is a great big freeway put a hundred down and buy a car in a week, maybe two they’ll make you a star weeks turn into years how quick they pass and all the stars that never were are parking cars and pumping gas p.s. ... entusiamante quando Dionne interrompe il canto, e Burt avvia il refrain musicale dell' intera orchestra! Testo e Traduzione completi Anyone Who Has A Heart Questa è probabilmente la più grande canzone pop rock di tutti i tempi. Ha tutto: sentimento, anima, morbide sfumature; è di una bellezza assoluta! L’ assolo del sax è stupendo. Questa canzone è del 1963: Dionne aveva 20 anni, ed io 30. Oggi, a 79 anni, mi da ancora i brividi! Anyone who ever loved could look at me And know that I love you Anyone who ever dreamed could look at me And know I dream of you Testo e Traduzione completi What the World Needs Now Is Love Il feeling amoroso è per pochi, per pochissimi il feeling artistico; ricordo quello degli 8 minuti Lucio Battisti/Mina. What the world needs now is love, sweet love, No not just for some but for everyone. Testo e Traduzione completi Propongo in chiusura questo altrettanto grande: That's What Friends Are For Link correlati: Dionne Warwick - Wikipedia Burt Bacharach - Wikipedia Hal David - Wikipedia